Cosmetovigilanza. Scendono in campo Veneto, Piemonte e Friuli Venezia Giulia

Nuove azioni di comunicazione sul tema della segnalazione di effetti indesiderati rivolte ai consumatori e agli operatori sanitari.

Le Regioni Piemonte, Veneto e Friuli Venezia Giulia, grazie a finanziamenti del Ministero della Salute, hanno realizzato interessanti azioni di comunicazione rivolte ai consumatori e agli operatori sanitari sul tema della segnalazione di effetti indesiderati connessi all'uso di cosmetici.

Il Piemonte ha ideato la campagna "Belli sicuri - Allarme pelle", che prevede materiali informativi e incontri con la cittadinanza, mentre il Veneto ha realizzato il sito web "Cosmeticamente" dedicato ai prodotti cosmetici in tutti i loro aspetti. Anche per il Friuli Venezia Giulia la comunicazione passa attraverso il web tramite un sito dedicato.

Link

Data di pubblicazione: 14/01/2015 15:45